Integr@ Encoder

La codifica può rendere più coerente il progetto?

Un potente motore di regole e di categorizzazione consente di gestire rapidamente le esigenze di classificazione e archiviazione di documenti aziendali per migliorare lo standard del vostro lavoro.

Cosa si può fare con Encoder?

  • Cercare rapidamente un componente senza perdere tempo.
  • Progettare senza rifare ciò che già avete fatto.
  • Diminuire i costi di progettazione.
  • Gestire il codice articolo.

 

Gestione del codice articolo:

  • verifica univoca del codice (ricerca sul file system o PDM);
  • ricerca istantanea del codice articolo o documento in relazione alla regola di codifica;
  • decisioni rapide sull’opportunità di creare nuovi codici articolo;

Funzioni per la creazione del codice aziendale:

  • creazione codici secondo le regole di codifica aziendale;
  • conversione automatica da codice CAD a codice ERP;
  • gestione della data nei vari formati;
  • acquisizione di dati di codifica tramite query di DB esterni;
  • compilazione automatica della descrizione multilingua;
  • gestione dei progressivi in relazione alla classificazione;
  • compilazione automatica delle proprietà di file CAD e Office;
  • classificazione di ogni componente in relazione alla famiglia di appartenenza;
  • archiviazione automatica di file in cartelle sulla base della classificazione;

Interfaccia:

Con Integr@ Encoder è possibile personalizzare l’interfaccia utente per adattarla agli scopi e renderne più semplice l’utilizzo:

  • associazione di una descrizione dinamica ai campi di codifica;
  • associazione di un’immagine rappresentativa della classe di codifica;
  • modifica dell’aspetto del menu di classificazione;

Integr@ Encoder funziona con SOLIDWORKS, Enterprise PDM o Microsoft Windows per fornire un’efficace “governante” della creazione di parti CAD o nuovi documenti. Supporta le seguenti funzioni:

Con SOLIDWORKS:
  • attivazione come add-in;
  • menù attivabile dalla barra dei comandi;
  • scrittura/lettura delle proprietà file;
Con Enterprise PDM:
  • attivazione come add-in;
  • memorizzazioni di nuovi codici e dei documenti correlati direttamente nel vault del PDM;
  • utilizzo di progressivi del PDM;
  • scrittura/lettura di campi nel DB;
  • attivazione automatica delle anagrafiche per la compilazione delle proprietà;
Con Microsoft Windows:
  • attivazione tramite menù contestuale (terzo tasto del mouse);
  • scrittura/lettura delle proprietà file;

Richiedi informazioni


Presa visione dell' informativa allegata


rimanere in contatto con SolidWorld e ricevere comunicazioni contenenti informazioni sui propri servizi, nonché promozione o inviti ad eventi ai quali parteciperà.

a SolidWorld di trasmetterei miei dati ai propri partner commerciali perché mi trasmettano comunicazioni di marketing.

Novità 2019

• Escludere cartelle o progetti da codifica albero

È possibile definire un elenco di cartelle o progetti PDM da escludere dalla codifica.

• Gestione sovrascrittura versione in codifica

È possibile sovrascrivere la versione corrente del file in fase di codifica, evitando di generarne una nuova versione.

• Tool Split Directory

Funzione che consente di impostare un numero massimo di file per ogni cartella e, al raggiungimento del numero massimo, se viene aggiunto un nuovo file da Encoder, si occupa di suddividere la cartella in sottocartelle che rispettino il limite.

• Nuova modalità “Personalizzata” per la creazione del nome delle cartelle create durante la codifica

È possibile personalizzare il nome delle cartelle durante la codifica.

Encoder_novita1
• Nuova modalità “Personalizzata” per la valorizzazione delle proprietà dei file codificati

È possibile personalizzare il valore delle proprietà dei file codificati.

Encoder2